Referendum per l’autonomia, voto al di sotto del 40 per cento

A votare è stato ad oggi il 37 per cento, con proiezioni che portano la partecipazione tra il 38 e il 39 per cento. Il voto è valido, visto che non esisteva alcun quorum

0
Un manifesto che invita a votare per il referendum per l'autonomia lombarda

E’ un voto in chiaroscuro quello del referendum per l’autonomia in . L’affluenza, infatti, si è fermata oltre 20 punti percentuali sotto il vicino Veneto e comunque molto lontana dal 50 per cento.

A votare, infatti, è stato ad oggi il 37 per cento, con proiezioni che portano la partecipazione tra il 38 e il 39 per cento. Il voto, ovviamente, è valido, visto che non esisteva alcun quorum e comunque il referendum aveva valore puramente consultivo.

Stando ai dati parziali diffusi dalla Regione Lombardia (alle 2 di notte il dato era limitato al 91 per cento delle voting machine, secondo un tweet del Pirellone) il sì ha ottenuto oltre il 95 per cento dei voti. Ma, clamorosamente, i risultati veri si avranno soltanto lunedì. E qualche riflessione, su questo, va avviata da subito.

ALLE 12.40 SONO ARRIVATI I DATI UFFICIALI, CHE TROVATE QUI

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome