Coppietta rapinata da uomo mascherato mentre era appartata in auto

L'uomo ha bussato al finestrino armato con una grossa chiave inglese: i giovani gli hanno consegnato 50 euro e se n'è andato

0
Un rapinatore nel buio
Un rapinatore nel buio - foto generica

E’ stata certamente una bruttissima sorpresa quella che si è trovata di fronte una coppietta appartata in un parcheggio del parco Castrina di Palazzolo. Un 22enne del posto e una 20enne di origine bergamasca, infatti, si sono visti bussare al finestrino da un uomo mascherato e armato di chiave inglese che pretendeva soldi.

I due hanno provato a porgergli 5 euro, ma – di fronte alle minacce dell’uomo – gli hanno dovuto consegnare il portafoglio con 50 euro, tutto quello che avevano. A quel punto, appagato, il rapinatore si è allontanato.

La coppia si è quindi presentata dai per sporgere denuncia. Ad aiutare le potrebbero essere le telecamere del centro storico.

Nel frattempo a Palazzolo continua a tenere banco la questione : l’episodio, infatti, segue di poche settimane quello del tentato stupro che tanto ha fatto discutere la politica locale.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome