Puegnagno, uccide mamma 38enne e scappa: era ubriaco al volante

Aveva un tasso tre volte il consentito il 43enne alla guida dell'auto che sabato ha travolto e ucciso una 38enne prima di darsi alla fuga

0
Carabinieri in azione
Carabinieri in azione

Era – con un tasso tre volte il consentito – il 43enne alla guida dell’auto che sabato ha travolto e ucciso una mamma di 38 anni a Puegnano, prima di darsi alla fuga e di essere ritrovato quattro ore dopo l’incidente.

La si è consumata sabato sera, intorno alle 19, in via Merler. L’uomo, un escavatorista che attualmente lavora in Austria ed era alla guida di una Ford Focus, ha travolto Elvira Hoxha, sposata e madre di tre figli, facendole fare un volo di una decina di metri. Per lei non c’è stato niente da fare: è morta pochi minuti dopo il ricovero all’ospedale di Gavardo.

I sono risaliti velocemente al pirata della strada grazie al fatto che aveva perso la targa nell’incidente: l’uomo ha spiegato ai militari, che lo hanno fermato davanti a , di non aver visto la sagoma dela donna. Ora è accusato di omicidio stradale e omissione di soccorso.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e , sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome