Martedì torna il consiglio regionale, si parla di Arpa e di nomine

Il Presidente Raffaele Cattaneo ha convocato la seduta di Consiglio regionale per martedì 21 novembre dalle ore 10 alle 18, con sospensione dei lavori tra le ore 11.30 e le 14.30

0
Consiglio Regione Lombardia
Consiglio Regione Lombardia

Il Presidente ha convocato la seduta di Consiglio regionale per martedì 21 novembre dalle ore 10 alle 18, con sospensione dei lavori tra le ore 11.30 e le 14.30 in concomitanza con l’insediamento del tavolo milanese sull’autonomia a cui sarà affidato il confronto sulle materie che si riferiscono a Istruzione e Norme generali sull’istruzione (117, secondo comma lett. n); Rapporti internazionali e con l’Unione europea delle regioni; Grandi reti di trasporto e di navigazione; Previdenza complementare ed integrativa; Coordinamento della finanza pubblica e del sistema tributario.
All’ordine del giorno della seduta consiliare due progetti di legge, il primo che modifica alcuni aspetti normativi della legge istitutiva dell’Arpa, l’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente (relatore Andrea Fiasconaro, M5Stelle), il secondo che ratifica la dichiarazione di intenti per la cooperazione culturale nel biennio 2017-2018 tra Regione Lombardia, Repubblica e Cantone del Ticino, Cantone Vallese e Fondazione Svizzera per la Cultura Pro-Helvetia (relatore Marco Tizzoni, Lista Maroni Presidente).
Seguirà quindi una comunicazione della Giunta regionale sul tema “Politiche antiviolenza: Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”.
Sono quindi previste le nomine di un revisore legale e uno supplente per i Consorzi di bonifica e irrigazione Chiese, Dugali Naviglio Adda Serio, Est Ticino Villoresi, Garda Chiese, Media Pianura Bergamasca, Muzza Bassa Lodigiana, Navarolo Agro Cremonese Mantovano, Terre dei Gonzaga in Destra Po e Territori del Mincio.
In conclusione la nomina di un componente del Collegio sindacale dell’IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico e dell’Azienda Regionale per l’Emergenza Urgenza (AREU).

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome