Volley, la Millenium chiude l’anno con la settima vittoria consecutiva

Nonostante l'assenza di Villani, le Leonesse si compattano e portano a casa 3 punti con una prestazione che denota solidità e maturità. In una gara combattutissima Biava è top scorer con 20 punti

2
Entusiasmo alle stelle a fine partita con l'abbraccio fra le ragazze gli allenatori (Foto Stefano Ferrari, inviata da Millenium)
Entusiasmo alle stelle a fine partita con l'abbraccio fra le ragazze gli allenatori (Foto Stefano Ferrari, inviata da Millenium)

Dovendo rinunciare a Villani, a riposo per qualche giorno per un affaticamento, la squadra non rifugge dai propri doveri, ognuna si prende la propria fetta di responsabilità e la Savallese ingaggia un’autentica gara di nervi con la Conad. Le due squadre hanno difeso tantissimo e prodotto una bella pallavolo se non altro per la grinta e la tensione palpabile. Da un lato Ravenna aveva un disperato bisogno di almeno un punto per accedere alla Coppa Italia, che non è arrivato, quindi all’ottavo posto si conferma Collegno che andrà alla final-eight. Dall’altro Brescia con la voglia di confermare il trend positivo di vittorie (7 di fila, 12 risultati utili di fila) e scalare la classifica: agguantato il sesto posto ai danni di Soverato, la prima piazza resta a +5 con solo 1 vittoria di differenza rispetto a , a testimonianza della e difficoltà di questo campionato. E’ così delineato anche l’abbinamento di Coppa Italia: la Savallese giocherà mercoledì 24 gennaio alle 20.30 a Chieri.

Tornando alla gara giocata, non può che esserci entusiasmo in casa Millenium, dove la squadra ha dimostrato unione sul campo. Parlangeli solita garanzia nelle retrovie, Prandi fa girare i suoi attaccanti di palla alta che rispondono tutti “presente” a cominciare da Biava, chiamata a sostituire il bomber Villani, regala un match da top scorer con 20 punti, Dailey e Decortes ne fanno 16 a testa. Guidi e Veglia si fanno valere al centro, quest’ultima con 6 muri totali.

Coach Mazzola schiera per la Savallese Prandi in regia opposta a Decortes, Biava e Dailey bande, Veglia e Guidi al centro, Parlangeli libero.
Rispondono le locali con Scacchetti al palleggio, Kajalina opposto, Menghi e Torcolacci centrali, Bacchi e D’odorico bande, Paris libero.

Primo set che si apre in netto favore delle locali, che partono forte mettendo alle corde le bresciane 5-1 e poi 7-2. La Conad ha in controllo il gioco e continua a volare 15-8. Mazzola chiama il tempo e striglia le sue, vuole sistemare la battuta e il tempo a muro. La formula magica è vincente: la Savallese punge dai 9 metri e va forte a muro, in difesa non cade più nulla, le padrone di casa sono in bambola e comincia una parziale pazzesco di 1 a 17 per il 16-25.

Nel secondo parziale le ravennate ripartono forte, passando dal 4-2 all’11-7 con Bacchi. La Savellese riesce comunque a rimanere attaccata al risultato (12-11) con le unghie, fino a impattare sul 16 pari. Da qui spicca il volo e si porta sul 17-19; ma la Conad non si dà per vinta e riporta tutto in equilibrio a quota 21 e poi a 22.  Norgini entra in battuta e mette in difficoltà le romagnole in ricezione e, con un break di 0-3, il parziale viene chiuso nuovamente della Savallese per 22-25.

Nel terzo set la Teodora perde lo sprint dei primi due, ed è Millenium, a scappare 3-6. Ma l’Olimpia Teodora realizza un break di 4-0 che le permette di passare in vantaggio per 7-6, un colpo di Biava regala però subito il pareggio a Brescia (7-7) e propizia il nuova vantaggio 7-10 fino al 15-18. A questo punto la Conad Olimpia recupera e impatta sul 18 pari; Prandi e compagne si allontanano di nuovo, ma le ragazze di Angelini le riescono a passare avanti per 23-22, fino ad avere la meglio per 25-23.

L’inizio del quarto parziale prosegue sulla scia dell’equilibrio, poi le ospiti prendono il largo e allungano sull’11-14 e sul 14-17. Le romagnole si rifanno sotto e arrivano fin sul 17-18 e 21-22. Ma Prandi e compagne restano compatte, difendono e rigiocano con lucidità nonostante il grande dispendio di energie, e chiudono con un ace di Biava 21-25.

Conda Olimpia Teodora Ravenna – Savallese Millenium Brescia 1-3 (16-25 22-25 25-23 21-25)

Conda Olimpia Teodora Ravenna: Torcolacci 8, Scacchetti 1, Bacchi 15, Menghi 10, Kajalina 15, D’Odorico 1, Paris (L), Aluigi 6. Non entrate: Vallicelli, Ceroni, Drapelli, Neriotti, Panetoni (L). Allenatore: Angelini.
Savallese Millenium Brescia: Biava 20, Guidi 7, Prandi, Dailey 16, Veglia 12, Decortes 16, Parlangeli (L), Norgini, Canton. Non entrate: Villani, Vilponen, Angelini, Bortolot. Allenatore: Mazzola.
ARBITRI: Toni, Selmi. NOTE – Durata set: 22′, 27′, 28′, 26′ ; Tot: 103′.

RISULTATI

Club Italia Crai-Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 3-0 (25-21, 25-19, 25-16)
Volley Soverato-Fenera Chieri 1-3 (18-25, 25-23, 19-25, 19-25)
Golem Olbia-Ubi Banca San Bernardo Cuneo 0-3 (15-25, 22-25, 19-25)
Golden Tulip Volalto Caserta-Battistelli S.G. Marignano 0-3 (18-25, 19-25, 14-25)
Barricalla Collegno-Sigel Marsala 3-1 (25-23, 20-25, 25-22, 25-20)
Conad Olimpia Teodora Ravenna-Savallese Millenium Brescia 1-3 (16-25, 22-25, 25-23, 21-25)
Lpm Bam Mondovi’-Zambelli Orvieto 3-0 (27-25, 25-15, 25-21)
Bartoccini Gioiellerie Perugia-P2p Givova Baronissi 0-3 (19-25, 16-25, 24-26)

PROSSIMO TURNO

06-01-2018 17:00
Lpm Bam Mondovi’ – Sigel Marsala
Club Italia Crai – Bartoccini Gioiellerie Perugia (07-01-2018 17:00)
Savallese Millenium Brescia – P2p Givova Baronissi
Conad Olimpia Teodora Ravenna – Sorelle Ramonda Ipag Montecchio
Battistelli S.G. Marignano – Zambelli Orvieto
Golem Olbia – Fenera Chieri
Ubi Banca San Bernardo Cuneo – Delta Informatica Trentino
Barricalla Collegno – Volley Soverato
Riposa: Golden Tulip Volalto Caserta

CLASSIFICA

17a Giornata Andata 30-12-2017 – Samsung Galaxy Volley Cup A2
Ubi Banca San Bernardo Cuneo 38; Lpm Bam Mondovi’ 37; Fenera Chieri 36; Battistelli S.G. Marignano 35; Delta Informatica Trentino 34; Savallese Millenium Brescia 33; Volley Soverato 32; Barricalla Collegno 26; Conad Olimpia Teodora Ravenna 25; Zambelli Orvieto 21; Club Italia Crai 21; P2p Givova Baronissi 19; Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 16; Bartoccini Gioiellerie Perugia 13; Golem Olbia 9; Sigel Marsala 7; Golden Tulip Volalto Caserta 6.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome