Brescia, inferno sulla A21: sei morti, sterminata una famiglia

Tra gli svincoli di Brescia Centro e Brescia Sud, infatti, un camion cisterna ha preso fuoco coinvolgendo un altro mezzo pesante e quindi l'auto su cui viaggiava una famiglia

6
Incendio in autostrada, foto da web
Incendio in autostrada, foto da web

Tragedia, nel pomeriggio di oggi, lungo l’autostrada A21 Torino-Brescia. Tra gli svincoli di Brescia Centro e Brescia Sud, infatti, un camion cisterna ha preso fuoco coinvolgendo un altro mezzo pesante e quindi l’auto su cui viaggiava una famiglia.

Il drammatico impatto sarebbe avvenuto intorno alle 14.30. Il bilancio dell’incidente è di sei morti, e tra questi ci sarebbero anche due bambini piccoli: tutti gli occupanti dell’auto e il conducente del tir che ha preso fuoco. L’autostrada in questo momento è ancora chiusa in entrambe le direzioni (tra Brescia Centro e Manerbio) con una fitta nube di fumo visibile a distanza di chilometri.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome