Folle corsa in autostrada, poi lo speronamento e la fuga a piedi

L'uomo - alla guida di un'Alfa 147 - non si è fermato all'alt dei carabinieri, all'altezza di Castelvetro piacentino. Quindi si è lanciato a tutta velocità per far perdere le proprie tracce

0

Non c’è ancora traccia dell’autista che nelle scorse ore si è reso protagonista di una folle fuga lungo l’autostrada Piacenza-Brescia. L’uomo – alla guida di un’Alfa 147 – non si è fermato all’alt dei carabinieri, all’altezza di Castelvetro piacentino. Quindi si è lanciato a tutta velocità per far perdere le proprie tracce, seguito dalla Polizia stradale e – dopo l’uscita a Brescia centro – dai carabinieri del Radiomobile di Brescia e da una volante della Questura. Lungo la Corda Molle due auto della Polizia sono riuscite ad affiancare la vettura: lì è avvenuto lo speronamento e per fortuna non ci sono stati feriti. L’autista, a quel punto, ha abbandonato l’auto ed è fuggito a piedi per i campi.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome