Valcamonica, il 19 una serata con il comico Zanetti per cercare donatori di midollo

Per diventare donatore basta avere un’età compresa tra i 18 e 35 anni, pesare non meno di 50 kg, in buono stato di salute. Un piccolo prelievo di sangue è sufficiente per candidarsi

0
Il comico Giorgio Zanetti
Il comico Giorgio Zanetti

Sono molte le persone che ogni anno in Italia e nel mondo necessitano di trapianto di midollo osseo per guarire da malattie come leucemie e mielomi del sangue. Purtroppo, però, la compatibilità genetica è un fattore molto raro, circa 1 a 100.000, e questo rende molto difficile trovare donatori compatibili per questi malati, di conseguenza più donatori siamo più vite salviamo. Sabato 20 gennaio presso l’ospedale di Esine, Admo, Avis Valle Camonica e  insieme a tanti altri enti e associazioni si uniscono per sensibilizzare la popolazione della Valle Camonica e per cercare nuovi potenziali donatori che possano salvare delle vite. La giornata sarà preceduta venerdì 19 alle ore 20.45 al Teatro Multisala Garden di Darfo da uno spettacolo musicale e sfilata con ingresso gratuito per promuovere la giornata del 20, ricevere informazioni divertendosi. La serata sarà presentata da Adelino Ziliani e avrà come ospite d’onore, direttamente da Zelig, Giorgio Zanetti, testimonial ADMO Brescia. Per diventare donatore basta avere un’età compresa tra i 18 e 35 anni, pesare non meno di 50 kg, in buono stato di salute. Un piccolo prelievo di sangue è sufficiente per candidarsi come donatore! Un piccolo gesto che può ridare una speranza di vita per chi è in attesa di trapianto.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome