Meningite, colpito un bimbo di 3 anni a Ghedi: situazione sotto controllo

Sottoposte alla profilassi antibiotica 150 persone tra familiari e contatti

0

Un nuovo caso di meningite, ancora una volta nella Bassa Bresciana, più precisamente a Ghedi, è stato registrato nelle scorse ore.

Nella serata di sabato 13 gennaio, infatti, l’ di Brescia ha ricevuto la comunicazione di un possibile caso di sepsi da meningococco in un minore di 3 anni che frequenta una scuola dell’infanzia a Ghedi. Dopo le verifiche del caso è stata confermata la positività da meningococco.

Ecco allora che, da domenica mattina, gli operatori sanitari di ATS hanno individuato i familiari e i vari contatti somministrando la profilassi antibiotica a circa 150 persone (100 bambini e 50 adulti) e la situazione risulta quindi monitorata e sotto controllo.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e , sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome