Vittime delle deportazioni, consegnate 15 medaglie della memoria

Nella mattinata di oggi, in occasione della ricorrenza del “Giorno della Memoria”, all’Auditorium San Barnaba in Brescia il Prefetto Varde’ ha consegnato le medaglie d’onore conferite dal Presidente della Repubblica

0
Il nuovo prefetto di Brescia Annunziato Varde
Il nuovo prefetto di Brescia Annunziato Varde

Nella mattinata di oggi, in occasione della ricorrenza del “Giorno della Memoria”, all’Auditorium San Barnaba in Brescia il Prefetto Varde’ ha consegnato le medaglie d’onore conferite dal Presidente della Repubblica ai cittadini italiani vittime delle deportazioni e degli internamenti nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto per l’economia di guerra nel corso del secondo conflitto mondiale.

Nel corso della toccante cerimonia, organizzata nell’ambito delle manifestazioni promosse dalla “Casa della Memoria”, alla quale hanno preso Autorità della Provincia civili e militari, nonché i Sindaci dei Comuni di residenza degli insigniti, sono state consegnate 15  riconoscimenti ai familiari delle vittime,  “in segno di memore omaggio alle vittime dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti”.

MEDAGLIE D’ONORE – CONSEGNA DEL 27/1/2018 N. 15 INSIGNITI

COMUNE DI : INSIGNITO

ACQUAFREDDA DICERIO EMILIO BARONI
BRAONE LORENZO MACRI
BRESCIA BRUNO CALABRETTO
BRESCIA ORESTE GHIDELLI
CALVISANO ANSELMO CASTELLOTTI
CELLATICA GIOVANNI RUMI
CETO GIACOMO MAIFREDINI
EDOLO LUIGI PEDROTTI
GARDONE VAL TROMPIA PIETRO RIZZINI
MALEGNO GIUSEPPE FURLONI
MALEGNO GIACOMO CARLO GUARINONI
OFFLAGA GIOVANNI ANTONINI
OSSIMO ANGELO BERTONI
OSSIMO GIOVANNI ISONNI
PALAZZOLO S/O GIUSEPPE BONASSI

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome