Prof a processo per molestie su alunna: assolto dopo tre anni

Inzialmente il pm aveva chiesto il rinvio a giudizio, ma durante le udienze ha cambiato posizione, complice anche una perizia psichiatrica sulla presunta vittima, che oggi ha 20 anni

0

La sentenza è arrivata dopo tre anni, ma ha affermato a chiare lettere che non è mai avvenuta alcuna molestia. E’ stato lo stesso pubblico ministero, infatti, a chiedere l’assoluzione per un insegnante 61enne del Basso Sebino finito a processo per un’accusa davvero infamante, quella di aver molestato una studentessa che allora aveva soltanto 10 anni approfittando della propria posizione. Così non è stato.

I fatti contestati risalgono all’anno scolastico 2007-2008, ma la denucia per sessuali è arrivata soltanto nel 2015. Inzialmente il pm aveva chiesto il rinvio a giudizio, ma durante le udienze ha cambiato posizione, complice anche una perizia psichiatrica sulla presunta vittima, che oggi ha 20 anni.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome