Tragedia a Brescia: bimbo di 8 anni s’impicca e muore

Ieri, il bimbo di 8 anni aveva tentato d'impiccarsi dopo un litigio con i genitori

1
Ambulanza 118
Un mezzo di soccorso del 118 con barella, foto generica

Una notizia che certamente non avremmo voluto dare. Il bimbo di soli 8 anni che ieri, dopo un diverbio con i genitori, ha compiuto un gesto estremo, nascondendosi nell’armadio della propria cameretta e stringendo una sciarpa attorno al collo, non ce l’ha fatta. La madre, purtroppo, lo ha trovato quando il cuore del bambino aveva già smesso di battere.

Come riportano diverse fonti giornalistiche – nonostante il tempestivo intervento dei soccorritori, chiamati con urgenza dai genitori – la corsa in di Brescia non è bastata a salvargli la vita: il piccolo non ha superato la notte.

La è avvenuta nel Comune di Travagliato, in una famiglia di origine pakistana. Dai primi rilievi non sarebbero in alcun modo ravvisabili responsabilità dei genitori o di terzi.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome