Amico gatto: come festeggiarlo

I gatti sono tra gli animali domestici più amati dall'essere umano, forse anche per quei comportamenti spesso incomprensibili ma divertenti

0
gatti
gatti

Difficile fare una stima precisa del numero di gatti bresciani, anche se – lo riporta il Giornale di Brescia – pare che possano essere almeno 300.000.

Un numero elevato che testimonia come i gatti siano tra gli animali domestici più amati dall’essere umano, forse anche per quei comportamenti spesso incomprensibili ma divertenti.

Per celebrare gli affettuosi amici felini, troppo spesso considerati solo opportunisti, torna la Giornata del Gatto: l’evento annuale nato nel 1990 e diventato un appuntamento imperdibile per tutti gli amanti dei felini.

Organizzata da ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali) in centinaia di città italiane grazie al lavoro e all’impegno delle sezioni locali, la Giornata del Gatto è dedicata ad aiutare i mici meno fortunati. La sezione di Brescia di ENPA non poteva non essere della partita, come tutti gli anni, proponendo due specifiche iniziative.

Il “Concorso coi baffi”: ENPA Brescia vuole rendere omaggio a questi straordinari felini con un concorso fotografico tutto dedicato a loro. Per partecipare basta scattare una simpatica foto al proprio gatto in una posa divertente e postarla nell’evento Facebook (https://www.facebook.com/events/319841131836693/). Il concorso termina il 15 febbraio, dopo questa data verranno scelti i tre vincitori.

Gazebo informativo in centro storico: sabato 17 febbraio in Corso Zanardelli (fronte edicola) dalle 15 alle 19 saremo presenti con il nostro gazebo. Saremo a disposizione per informare i cittadini su tutte le nostre iniziative ed attività e chi vorrà potrà sostenerci acquistando i nostri gadget a tema gatto.

P

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome