Regionali, il sondaggio: Fontana batte nettamente Gori, M5S lontani

Sarebbero sei i punti di vantaggio del candidato del centrodestra Attilio Fontana rispetto a quello del centrosinistra Giorgio Gori. A dirlo è un sondaggio realizzato da Termometropolitico con la testata Affaritaliani

2
Giorgio Gori contro Attilio Fontana, elezioni regionali
Giorgio Gori contro Attilio Fontana, elezioni regionali

Sarebbero sei i punti di vantaggio del candidato del centrodestra Attilio Fontana rispetto a quello del centrosinistra Giorgio Gori. A dirlo è un realizzato da Termometropolitico con la testata Affaritaliani: il più recente tra quelli pubblicati – secondo legge – sul sito del ministero dell’interno e l’ultimo di cui è possibile dare diffusione prima del silenzio stampa imposto dalla normativa (dal 17 febbraio al 4 marzo).

I CANDIDATI ALLE ELEZIONI

Secondo l’indagine (900 intervistati con metodo Cawi) gli indecisi e astenuti sarebbero circa il 4 per cento. Ma il 41,3 per cento sceglierebbe Fontana, a fronte del 35,6 per cento di Gori. Lontanissimo il terzo candidato, Dario Violi del M5S, che si ferma al 15,8. Mentre gli altri si devono accontentare delle briciole: Onorio Rosati di Liberi e uguali sarebbe 3,7 per cento, Giulio Arrighini del Grande Nord e Massimo Gatti di Sinistra per la Lombardia all’1,4 per cento, Angela De Rosa di CasaPound con lo 0,8 per cento.

I RISULTATI DEI PARTITI

Il primo partito lombardo, stando all’indagine, sarebbe la Lega con il 21,8 per cento, seguita dal Pd al 20,4 e dal M5S con il 18. Forza Italia lontana, con il 12,7 per cento, mentre la civica di Gori otterrebbe ben il 7,5 per cento, a fronte del 5,5 di Liberi e Uguali. Fratelli d’Italia, invece, sarebbe sotto la soglia che garantisce l’accesso al consiglio (2,5 per cento), come Sinistra per la Lombardia con l’1,9 per cento e Noi con l’Italia all’1,6 per cento.

Clicca per votare questo post
[Total: 0 Average: 0]

Comments

comments

2 Commenti

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome