Rischio di frammenti metallici: Esselunga richiama le tortine

Dopo Auchan, Simply, Lidl anche Esselunga, ha richiamato la tortina alla ricotta sempre della Stabinger con le date di scadenza 22/02/2018, 24/02/2018, 27/02/2018 e 01/03/2018 e la tortina alle mele con scadenza al 27/02/2018 e 01/03/2018

0
Una tortina alla ricotta Stabinger
Una tortina alla ricotta Stabinger, foto generica dal web

Dopo Auchan, Simply, Lidl anche Esselunga, ha richiamato la tortina alla ricotta sempre della Stabinger con le date di scadenza  22/02/2018, 24/02/2018, 27/02/2018 e 01/03/2018 e la tortina alle mele con scadenza al 27/02/2018 e 01/03/2018. Tutti  i dolci richiamati sono prodotti da Stabinger nello stabilimento di via Anderter 11 a Sesto (Bz).

L’azienda fa sapere che il provvedimento è scattato in seguito alla segnalazione di un fornitore in merito alla possibile presenza di frammenti metallici in una partita di olio di palma e cocco, utilizzata nella linea di produzione. Anche da oltralpe, segnalazioni di richiamo della torta nelle varietà di ricotta, fragole e lamponi. Il dolce disponibile in tutta l’Austria è stato ritirato dalla catena dei supermercati Hofer KG sempre per la possibile presenza di frammenti metallici.

Nell’ottica d’informazione quotidiana ai consumatori in materia di allerte alimentari, lo “Sportello dei Diritti” nella persona del presidente Giovanni D’Agata, ricorda che la procedura di richiamo riguarda tutti i lotti in questione ed in caso di acquisto di provvederne alla restituzione presso il relativo esercizio che dovrà provvedere anche a rimborsarne il prezzo.

close
La newsletter di prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome