Minini lascia Brescia Musei “per motivi di salute”

Il gallerista ha fatto il clamoroso annuncio durante il suo intervento per la presentazione della mostra di Tiziano, di fronte a numerosi testimoni

1
Il gallerista Massimo MInini
Il gallerista Massimo MInini

Clamoroso annuncio nella giornata di oggi. Il gallerista Massimo Minini, infatti, ha annunciato pubblicamente che si dimetterà dalla presidenza di Brescia Musei. Una dichiarazione fatta davanti a diversi testimoni, proprio durante la presentazione della mostra su Tiziano.

Minini, in carica dal 2014, ha giustificato il suo addio con “motivi di salute”, senza addurre altre spiegazioni e senza chiarire i tempi del passaggio. Già due anni fa aveva annunciato dimissioni, ma in quella occasione la mossa fu giustificata con il cambio di statuto della Fondazione, che – con l’uscita di soci importanti – avrebbe ridotto sensibilmente le entrate dell’ente. Stavolta difficilmente ci sarà un passo indietro.

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome