Picchia la moglie per anni: divieto di avvicinamento per un 75enne

Quasi 20 anni di violenze, verbali e psicologiche, nei confronti della moglie. Che ieri si sono conclusi - si spera definitivamente - con l'intervento dei carabinieri di Breno, che hanno ricostruito quanto fatto da un 75enne della media Valcamonica

0

Quasi 20 anni di violenze, verbali e psicologiche, nei confronti della moglie. Che ieri si sono conclusi – si spera definitivamente – con l’intervento dei carabinieri di Breno, che hanno ricostruito quanto fatto da un 75enne della media Valcamonica.

L’uomo, di cui non sono state rese note le generalità, era già stato destinatario di diverse denunce per maltrattamenti nei confronti della moglie. Ma nulla era cambiato. Rientrato a casa ubriaco, infatti, il 75enne ha iniziato a litigare con la moglie e poi ha alzato le mani. Fino a che questa è scappata per strada a chiedere aiuto. A soccorrerla il figlio, che ha anche chiamato i carabinieri.

Ora il caso passerà alla magistratura. Ma nel frattempo è stato imposto all’uomo di avvicinarsi alla moglie a meno di 500 metri e di frequentare i luoghi vissuti dalla donna.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome