Paura a Elnòs: scatta il codice 1000 e stavolta l’incendio è vero

Paura e panico, nella giornata di ieri, a Elnòs. Al centro commerciale di Roncadelle (alle porte della città), infatti, nel pomeriggio è scoppiato un principio d'incendio partito dalla zona dei magazzini

2
Vigili del fuoco
Vigili del fuoco

Paura e panico, nella giornata di ieri, a Elnòs. Al centro commerciale di Roncadelle (alle porte della città), infatti, nel pomeriggio – passate da poco le 17 – è scoppiato un principio d’incendio partito dalla zona dei magazzini. Immediatamente è scattato il famoso codice 1000, l’allarme che invita dipendenti e clienti a lasciare subito il centro e che in tale altre occasioni era partito soltanto per esercitazione. Ma stavolta era tutto vero. Sul posto sono arrivati Vigili del Fuoco, Polizia, Carabinieri e ambulanze. Mentre migliaia di persone si sono precipitate fuori dal centro commerciale.

Le fiamme, pare, si sarebbero propagate a partire da uno scaffale dei magazzini. Per fortuna, però, sono state domate quasi subito e i danni si limitano a qualche allagamento dovuto all’attivazione del sistema antincendio.

A stretto giro è arrivata la spiegazione di ElNos, che pubblichiamo integralmente: “Alle 17.30 di questo pomeriggio si è verificato un principio di incendio in un magazzino di ELNOS SHOPPING, in spazi in gestione all’ipermercato. Il sistema di sicurezza ha fatto avviare l’evacuazione del centro commerciale, e il sistema antincendio è entrato in funzione nell’area interessata. Le cause sono al vaglio dei tecnici. Nel tardo pomeriggio si stava lavorando per ripristinare gli spazi dell’Ipercoop, nessun danno si registra nelle gallerie commerciali e nessuna persona è stata coinvolta in quanto accaduto”.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome