Inferno in A21: camionista 38enne muore nell’incidente

Sul posto è intervenuta anche l'eliambulanza che ha poi trasferito l'uomo, un 38enne di origini siciliane e padre di tre figli, al Civile

1

C’è purtroppo una vittima nell’incidente che si è verificato questa mattina sulla A21, nel tratto tra Pontevico e Cremona in direzione di quest’ultima, del quale vi abbiamo dato notizia pochi minuti fa. Uno degli autisti dei due mezzi pesanti coinvolti ha infatti perso la vita.

Andiamo con ordine: attorno alle 6 un tir di una ditta bresciana ha tamponato un altro mezzo che lo precedeva. Proprio l’autista autore del tamponamento è rimasto incastrato nella cabina del suo camion ed è stato estratto dalle lamiere accartocciate dopo un lungo intervento operato dai Vigili del Fuoco.

Sul posto è intervenuta anche l’eliambulanza che ha poi trasferito l’uomo, un 38enne di origini siciliane e padre di tre figli, al Civile. Per lui non c’è però stato nulla da fare a causa delle gravi ferite ed è deceduto nella tarda mattinata.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome