Valanga al Crocedomini, uomo estratto dalla neve in arresto cardiaco

1
elisoccorso, eliambulanza
Intervento dell'elisoccorso, foto generica

Una persona è stata estratta dalla neve dopo la valanga che si è staccata nella prima serata di oggi sul monte Crocedomini nelle vicinanze del lago Lavena a Bienno. L’uomo è stato portato in eliambulanza all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo.

Secondo la prima ricostruzione, la vittima stava guidando una motoslitta, quando è stato travolto dalla neve: quando è stato trovato era in arresto cardiocircolatorio.

Le ricerche della V delegazione del soccorso alpino proseguono per cercare altre persone. A differenza di quanto emerso inzialmente, però, non dovrebbero esserci altre persone coinvolte. Sul posto due mezzi dell’elisoccorso e una UCV (Unità cinofila da ricerca in valanga) del CNSAS.

++ AGGIORNAMENTO 20.08, ULTERIORI INFORMAZIONI A BREVE ++

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome