E’ morto Giovanni Bonomelli, fondatore della cooperativa Lautari

La veglia si terrà presso la camera ardente allestita in Borgo La Caccia – Località Caccia 1, Pozzolengo - giovedì 19 alle ore 19:00. Il funerale verrà celebrato venerdì 20 alle ore 16:00 presso la Chiesa di Bedizzole

0
Giovanni Bonomelli, fondatore della comunità Lautari
Giovanni Bonomelli, fondatore della comunità Lautari

Se ne è andato ieri, nel tardo pomeriggio, Giovanni Bonomelli, 66 anni, fondatore della Cooperativa Lautari, la comunità di recupero dalle dipendenze, con sede principale a Pozzolengo e distaccamenti distribuiti nelle principali città italiane.

Una figura controversa la sua, molto amata da chi gli era vicino, ma finita più volte in vicende giudiziarie di diversa natura: nel 2016, in appello, gli era stata confermata la condanna a tre anni e quattro mesi per aver avuto rapporti sessuali con una minore ospite della sua comunità.

A dare l’annuncio della morte – con una nota inviata oggi ai giornali – il figlio Andrea e tutta la famiglia, insieme ai dipendenti, ai collaboratori e gli ospiti della comunità.

La veglia si terrà presso la camera ardente allestita in Borgo La Caccia – Località Caccia 1, Pozzolengo – giovedì 19 alle ore 19:00. Il funerale verrà celebrato venerdì 20 alle ore 16:00 presso la Chiesa di Bedizzole. Il corpo verrà successivamente cremato.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome