Lo fermano per accattonaggio, nigeriano aggredisce i vigili

Violenza, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni saranno dunque ora i reati di cui l'uomo dovrà rispondere

2
Aggressione
Aggressione

Lo avevano fermato per sanzionarlo per accattonaggio molesto, ma lui, un nigeriano di 30 anni, non era d’accordo e ha ben pensato di aggredire gli agenti della di Desenzano.

resistenza a pubblico ufficiale e lesioni saranno dunque ora i reati di cui l’uomo dovrà rispondere.

Il nigeriano, già conosciuto dalle forze dell’ordine, era stato fermato mercoledì scorso non tanto per l’accattonaggio quanto invece per gli insulti che indirizzava ai passanti. Un primo avvertimento gli era stato rivolto già la mattina, poi nel pomeriggio l’episodio più grave, che ha visto ben due pattuglie in azione per bloccare il nigeriano.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

2 Commenti

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome