Intossicazione da monossido a Vione: 11 persone finiscono all’ospedale

Nessuno degli intossicati è grave e tutti sono stati ricoverati in codice verde

0

Non è stata sicuramente una bella notte quella appena trascorsa a Vione, dove 11 persone sono finite in ospedale per un’intossicazione da monossido.

Tutto è successo nella frazione Canè di Vione, quando  – intorno alle 21 di domenica – è stato lanciato un primo allarme: una compagnia di turisti, infatti, ha iniziato ad accusare malori ed ha avvisato i numeri d’emergenza. Tempestivo l’intervento dei Vigili del Fuoco e degli uomini del 118 che hanno iniziato i soccorsi.

Ben 11 persone, tra le quali 4 bambini e 3 soccorritori, sono finite negli ospedali di Brescia, Esine e Sondalo. Tutti sono stati ricoverati in codice verde: nessuno si trova in condizioni gravi.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome