Contro il guardrail nella notte, sabato i funerali di Nicola

Il ragazzo aveva da poco trovato lavoro nella ditta Roda Trasporti come autotrasportatore. Nicola era amato da tutti

0

I funerali di Nicola Arisi, il ragazzo di 23 anni vittima di un tragico incidente la sera del primo maggio, saranno celebrati domani pomeriggio alle 15 a Robecco d’Oglio.

L’incidente in cui il giovane ha perso la vita è avvenuto attorno alla mezzanotte, sulla provinciale 64, in territorio di Pontevico.

Nicola era poco distante da casa, era andato in un pub con gli amici, ma la sua serata si è conclusa contro un guardrail. L’urto è stato violentissimo, tanto che a nulla sono valsi i soccorsi.

Il ragazzo aveva da poco trovato lavoro nella ditta Roda Trasporti come autotrasportatore. Dagli amici soprannominato “Ghè”, Nicola era amato da tutti. In molti in queste ore stanno lasciando sulla sua pagina Facebook parole di stima e di cordoglio, in ricordo di un ragazzo umile, rispettoso e sempre sorridente.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome