Brescia, rubata l’auto di un equipaggio tedesco: era registrata per la Mille Miglia

La scorsa notte l'Alfa era dentro a un rimorchio bianco parcheggiato fuori dall'hotel Noce ma, il mattino seguente, Jeroen ha fatto la brutta scoperta

1
L'Alfa Romeo 6C 2500 cabriolet rubata la scorsa notte - foto dal profilo Facebook di Jeroen Branderhorst
L'Alfa Romeo 6C 2500 cabriolet rubata la scorsa notte - foto dal profilo Facebook di Jeroen Branderhorst

Notizia curiosa che allo stesso tempo desta qualche paura tra i partecipanti della Milla Miglia 2018: l’ di un equipaggio tedesco è stata rubata nella notte tra sabato e domenica.

La macchina, un’Alfa Romeo 6C 2500 Cabriolet del 1942, di proprietà del tedesco Jeroen Branderhorst era già stata registrata (numero 115) alla celebre manifestazione dedicata alle auto d’epoca per la partenza di mercoledì 16 maggio.

La scorsa notte l’Alfa era dentro a un rimorchio bianco parcheggiato fuori dall’hotel Noce ma, il mattino seguente, Jeroen ha fatto la brutta scoperta. L’uomo ha così deciso di fare un appello sulla propria pagina Facebook, chiedendo la condivisione del post e pubblicando numerose foto del suo veicolo.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e , sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome