Brescia femminile: il sogno scudetto finisce ai rigori contro la Juve

Ieri sera è finita 5-4 ai rigori dopo lo zero a zero dei tempi regolamentari. La Juventus Woman è diventata così campione d'Italia al primo campionato in rosa, vanificando quella che potrebbe essere l'ultima occasione delle rondinelle al femminile

2
Brescia Calcio femminile sponsorizzata da C Date
Brescia Calcio femminile sponsorizzata da C Date

Il sogno è finito. Il Brescia calcio non è riuscito nel miracolo di conquistare lo scudetto dopo una stagione ricca di soddisfazioni, un’annata da vere campionesse nonostante la compagine bresciana fosse stata “depredata” nel calcio mercato estivo di alcuni dei suoi migliori talenti (otto giocatrici le aveva acquistate la Juve).

Ieri sera è finita 5-4 ai rigori dopo lo zero a zero dei tempi regolamentari. La Juventus Woman è diventata così campione d’Italia al primo campionato in rosa, vanificando quella che potrebbe essere l’ultima occasione delle rondinelle al femminile. Come noto, infatti, Brescia sta trattando la cessione dei titoli sportivi al Milan (si parla di un milione di euro). Dunque potrebbe essere chiamato a ricominciare da capo. E dall’altra parte ci saranno comunque i big club maschili, che hanno deciso in massa di buttarsi anche sul calcio in rosa.

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome