Condannato ingiustamente per abusi sui figli, ora arriva il risarcimento

L'avvocato aveva avanzato alla Corte la richiesta di un milione e mezzo di euro di risarcimento

0

Una condanna ingiusta che gli è costata più di mille giorni in .

E dopo l’assoluzione, confermata un anno fa, il 50enne Saverio Franco De Sario riceverà anche un risarcimento di 374 euro per ogni giorno trascorso privo di libertà. Una somma totale di 400mila euro per aver scontato ingiustamente la pena per la condanna per sessuali sui figli.

De Sario è stato assolto perchè i figli hanno ritrattato la testimonianza fornita quando erano bambini. Le loro parole avevano portato alla condanna a undici anni di carcere. Di questi, l’uomo ne ha passati quasi tre dietro le sbarre.

A decidere per il risarcimento è stata la di Perugia, che però non ha accolto la richiesta di De Sario. Il suo avvocato aveva infatti avanzato alla Corte la richiesta di un milione e mezzo di euro di risarcimento.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome