Banditi in fuga con 4.000 euro: un colpo da professionisti

I ladri, che viaggiavano su un'utilitaria grigia e sono stati accompagnati sino all'ingresso del locale, hanno minacciato la cassiera con coltello e pistole

0

Pare sia stato un colpo da professionisti quello che una banda di banditi ha portato a termine ieri mattina al centro Sisal Matchpoint di via a Montichiari.

Una rapina a mano armata e volto e mani coperte: i ladri, che viaggiavano su un’utilitaria grigia e sono stati accompagnati sino all’ingresso del locale, hanno minacciato la cassiera con coltello e pistole. Impossibile reagire: la commessa non ha potuto far altro che consegnare l’incasso della sera prima, una cifra pari a 4.000 euro circa. Poi è ricomparsa l’auto e i banditi si sono dati alla fuga.

I carabinieri indagano ora sull’accaduto, valutando i video registrati dalle telecamere di sorveglianza sia interne che esterne al locale.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome