Rapina con coltello alla Coin: in carcere un italiano 54enne

L'uomo - pluripregiudicato e già sottoposto alla misura dell’obbligo di firma - è finito nella rete degli agenti del Commissariato del Carmine nel pomeriggio di sabato scorso, durante un controllo in Piazza Mercato

0
Volante Polizia
Volante Polizia

Un cittadino italiano di 54 anni è stato fermato dalla di Brescia con l’accusa di rapina. L’uomo – pluripregiudicato e già sottoposto alla misura dell’obbligo di firma – è finito nella rete degli agenti del Commissariato del Carmine nel pomeriggio di  sabato scorso, durante un controllo in Piazza Mercato. Quattro le persone identificate – tutte segnalate per uso di droghe – e tra queste il 54enne, che non aveva documenti.

Dalle indagini è emerso che l’uomo – poco prima – aveva compiuto una rapina nel negozio , minacciando il personale con un coltello quando era stato sorpreso con merce rubata. Il rapinatore è stato riconosciuto grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza e, in virtù del pericolo di fuga, è stato portato al di Canton Mombello.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome