Comprare un’auto usata: ecco cosa controllare per un acquisto sicuro

Oggi gli italiani preferiscono le auto usate: ecco ciò che emerge dai dati di settore, il numero di compravendite relative a questo comparto è infatti in costante aumento

0
Auto usate
Auto usate

Oggi gli italiani preferiscono le auto usate: ecco ciò che emerge dai dati di settore, il numero di compravendite relative a questo comparto è infatti in costante aumento. Chiaramente questi numeri sono tali per via dei tanti vantaggi che le auto usate comportano. Vantaggi che sono in primo luogo economici: comprare un veicolo usato costa ovviamente di meno, rispetto all’acquisto di una vettura appena uscita dalla concessionaria. Inoltre, le auto usate si svalutano con maggiore lentezza rispetto ai veicoli nuovi: il deprezzamento è già stato in parte assorbito in precedenza. Infine, le auto usate costano meno anche in termini di assicurazione del veicolo, e alle volte è presente persino la garanzia.

Cosa controllare per fare un acquisto sicuro

Com’è ovvio che sia, l’unico svantaggio delle auto usate sono gli interrogativi sulle loro condizioni: l’occhio, infatti, non è in grado di rilevare al primo colpo i difetti che si possono nascondere in queste vetture. Cosa controllare per fare un acquisto sicuro, dunque? Per prima cosa la presenza di ruggine sul pianale e sulle portiere, insieme allo stato di funzionamento di queste ultime. Poi bisogna passare allo studio della carrozzeria: vernice fresca e imperfezioni potrebbero nascondere ruggine o gravi danni strutturali. Il secondo step è affidare le chiavi del veicolo al proprio meccanico: il professionista è l’unico in grado di testare l’auto e di dirvi se sono presenti dei problemi, e qual è il loro stadio di gravità. Anche il controllo del contachilometri dovrebbe essere sempre affidato ad un esperto: le truffe di questo tipo, infatti, continuano ad essere diffuse. Infine si devono controllare i documenti, per accertare la proprietà della vettura e la sua iscrizione al PRA.

Dove acquistare una automobile usata?

Le strade per arrivare all’acquisto di una vettura usata sono sostanzialmente due: la si può comprare recandosi dal concessionario, oppure si può ricorrere all’acquisto da un privato. Nel primo caso il prezzo sarà più elevato, ma si avrà comunque la garanzia della durata di un anno. Nel secondo caso, invece, il costo è destinato a scendere di molto: è possibile fare grandi affari, a patto di tenere a mente i consigli visti in precedenza. Poi, grazie a piattaforme come automobile.it si possono trovare diverse proposte sulle macchine usate, selezionando quella più adatta alle proprie esigenze. Un altro grande vantaggio di questo canale online è il poter confrontare fra loro gli annunci che si possono trovare, sia provenienti dai concessionari, sia da privati.

Quali sono le auto usate più acquistate in Italia?

I dati riportati dall’ACI testimoniano un aumento del +5,5% nel primo semestre del 2018, il mercato italiano delle auto usate dimostra di godere di eccellente . Il tutto per via della passione degli italiani verso diversi modelli di macchine. Quali sono, dunque, le più apprezzate e acquistate? In prima posizione troviamo un grande evergreen come la Panda, perfetta per la mobilità cittadina. A seguire completano il podio la Volkswagen Golf e la Fiat 500, altro grande classico. Giù dal podio si piazzano invece la Punto, la Lancia Ypsilon, la Smart ForTwo, l’Audi A3 e infine la Ford Fiesta.

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome