Bimba cade dallo scivolo, arriva l’eliambulanza ma non serve

Alla vista del sangue che la piccola perdeva dalla bocca, la mamma non è riuscita a mantenere la calma e ha richiesto l'intervento dei soccorsi

0
Eliambulanza in azione
Eliambulanza in azione

La macchina dei soccorsi si era già messa in moto, ma la situazione non richiedeva forse uno sforzo così grande.

Lunedì sera una bambina di due anni stava giocando nel giardino di una pizzeria di Idro, quando è caduta da uno scivolo. La bimba è subito corsa in lacrime dai genitori, una coppia di Bologna in vacanza. Alla vista del sangue che la piccola perdeva dalla bocca, la mamma non è riuscita a mantenere la calma e ha richiesto l’intervento dei soccorsi.

Sul posto è presto giunta un’ambulanza, ma da Brescia era ormai decollata anche l’eliambulanza. Nonostante i sanitari dell’ambulanza abbiano cercato di tranquillizzare la donna, la bimba, che si era presa solo una botta e si era morsicata la lingua, è stata portata al pronto soccorso di Gavardo.

Intanto l’eliambulanza, che era atterrata nell’idonea piazzola, ha fatto ritorno all’.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome