280 multe in 5 mesi, preso a sassate l’autovelox killer

Quasi 300 le sanzioni inflitte in 5 mesi di servizio, 35 mila euro la somma che il Comune ha incassato attraverso le multe

0
Semaforo rosso
Semaforo rosso

È stato preso a sassate l’autovelox di Calvisano che negli scorsi mesi ha erogato una pioggia di multe.

Il gesto, da condannare, era però prevedibile data l’indignazione dei molti individui multati che si sono recentemente sfogati su Facebook. Quasi 300 le sanzioni inflitte in 5 mesi di servizio, 35 mila euro la somma che il Comune ha incassato attraverso le multe: 163 euro e 6 punti della il prezzo da pagare per chi attraversa il semaforo con il rosso, 28 euro e 2 punti in meno per chi supera la linea bianca dello stop.

Sull’episodio sta indagando la Locale, che ha dalla sua parte alcuni indizi forniti da un testimone riguardo al modello di auto e alcuni numeri di targa di chi ha compiuto l’atto contro il dispositivo elettronico.

L’autovelox sarà sostituito e il responsabile rischia una cara denuncia per danneggiamenti.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome