Scoppia un incendio in un’abitazione, ustionato un uomo

L'uomo non riusciva ad uscire dall'abitazione: le fiamme stavano infatti divorando l'appartamento

2
vigili-fuoco
vigili-fuoco

Sono state le urla di un uomo e il fumo che fuoriusciva dalle finestre di un appartamento in via Zara, a Chiari, a far scattare l’allarme.

Erano circa le 19,30 quando l’uomo di 54 anni, che abita nella strada parallela ai binari della ferrovia, ha iniziato a gridare.

I vicini sono riusciti a sentire le grida dell’uomo e hanno subito chiamato i soccorsi. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Chiari e una squadra da .

Dopo aver evacuato la palazzina, i Vigili, insieme ai sanitari delle ambulanze, ai carabinieri di Chiari e agli agenti di , hanno cercato di salvare l’uomo, che non riusciva ad uscire dall’abitazione. Le fiamme stavano infatti divorando l’appartamento.

I Vigili del fuoco sono comunque riusciti a raggiungere il 54enne, che ha riportato un’intossicazione e gravi ustioni sul corpo.

Dopo essere stato portato all’, le sue gravi condizioni hanno reso necessario il trasferimento a Torino, dove è stato ricoverato nel Centro grandi ustionati.

Non sono ancora chiare le cause che hanno dato origine al rogo.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e , sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome