Souad, i Vigili del fuoco cercano il corpo nella zona dei fiumi

Negative sino ad ora, le ricerche proseguiranno anche oltre i confini della provincia bresciana

0
Souad Allou, foto da Facebook
Souad Alloumi foto da Facebook

Di Souad Allou non si hanno tracce da settimane.

La donna, 29enne e di origini marocchine, è scomparsa dall’appartamento di via Milano in cui viveva con i suoi bimbi nella notte tra il 3 e il 4 giugno.

Secondo gli investigatori che indagano sul caso, responsabile della scomparsa della giovane sarebbe l’ex marito, che vive e lavora a Seniga e che ora è in carcere.

Proprio le zone che circondano Seniga sono al momento quelle interessate dalle ricerche del corpo di Souad, che sono state precedute da una ricognizione con l’utilizzo di un elicottero e di un’unità cinofila.

Un campo dei Vigili del fuoco per le ricerche del corpo della donna è stato allestito nelle vicinanze della stazione dei carabinieri di Pralboino, che partecipano alle indagini. Con loro Vigili del fuoco da Brescia, Bergamo, Mantova e Milano.

Le ricerche si sono concentrate nell’area in cui scorrono i fiumi Mella e Oglio e nella zona in cui il primo corso d’acqua confluisce nel secondo. Negative sino ad ora, le ricerche proseguiranno anche oltre i confini della provincia bresciana.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome