Sradicano la cassa continua e fuggono con 40mila euro

La banda di malviventi - evidentemente professionisti del crimine - è entrata in azione attorno alle 2.40, arrivando in via Cimitero a bordo di una Opel Astra rubata

0

Colpo da 40mila euro, nella notte tra giovedì e venerdì, al supermercato Eurospin di Calcinato. La banda di malviventi – evidentemente professionisti del crimine – è entrata in azione attorno alle 2.40, arrivando in via Cimitero a bordo di una Opel Astra rubata.

Due di loro (vestiti di nero e con il volto coperto da passamontagna) sono, quindi, entrati in azione forzando la porta d’ingresso, mentre il terzo faceva da palo. L’allarme del supermercato è immediatamente scattato, svegliando anche una famiglia che vive affacciata sul piazzale. Ma ogni tentativo di dissuadere i ladri si è rivelato inutile. I tre – che avevano previsto tutto – sono stati rapidissimi: hanno legato una fune alla cassa continua e con l’auto l’hanno sradicata.

All’arrivo dei carabinieri i malviventi erano già fuggiti da tempo. Una gazzella li ha poi intercettati dai carabinieri di Bedizzole, ma a quel punto hanno parcheggiato il mezzo e si sono dileguati a piedi. Con il bottino della cassa, ovviamente.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome