Mario Balotelli ne fa un’altra e non si presenta al ritiro: giocherà in Italia?

L'attaccante ha fatto andare su tutte le furie l'allenatore: le voci di mercato lo indicano come certo partente, ma la destinazione non è nota

1
Il giocatore Mario Balotelli
Il giocatore Mario Balotelli

Il calciatore bresciano Mario Balotelli continua a far parlare di sè. Dopo le polemiche per il suo ritorno in Nazionale e lo scontro a distanza con il leader della Lega Matteo Salvini sui migranti, infatti, l’attaccante italiano ne ha fatta un’altra delle sue. Secondo quanto riportano le cronache di tutti i giornali, Super Mario non si è presentato al ritiro del Nizza, la sua attuale squadra. E pare che anche le giustificazioni siano assenti.

BALOTELLI ASSENTE, LE DICHIARAZIONI DI VIEIRA

La formazione francese, infatti, aveva fissato per oggi il giorno del rientro. Ma Balotelli non è arrivato e l’allenatore Patrick Vieira è andato su tutte le furie. “Il programma prevedeva che tutti i giocatori fossero qui”, ha commentato l’allenatore del Nizza, “purtroppo mancano questi due (l’altro assente è Plea, anche lui dato tra i partenti, ndr) e cercheremo di capire perché. Balotelli mi ha chiesto un supplemento di vacanze? No, era previsto che oggi fosse qui e così non è”. La certezza è che, se anche dovesse restare, Mario non avrà vita facile visto il suo atteggiamento. “Voglio sapere cosa vuole fare perché il mio desiderio è tenere solo i giocatori che vogliono far parte del progetto”, ha continuato Vieira.

BALOTELLI, DOVE GIOCHERA’?

Ma il comportamento di Balotelli – secondo indiscrezioni – ha una spiegazione piuttosto semplice: l’anno prossimo l’attaccante cambierà casacca. Le ipotesi di calciomercato sono il Marsiglia, il Borussia, l’Arsenal o una squadra italiana di primo livello, come il Napoli. Ma anche il Parma sarebbe interessato ad acquisirlo.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome