Si dichiara contrario ai vaccini, il medico di base lo caccia

Tutto sarebbe stato scatenato da un like a un commento no wax sulla pagina Facebook del dottore: ora il caso è arrivato all'Ordine

0
Un medico, foto generica
Un medico, foto generica

E’ un episodio davvero singolare quello che si sarebbe verificato nei giorni scorsi in Franciacorta, dove un medico di base – secondo quanto riportato da diverse fonti – avrebbe invitato un suo paziente storico a trovarsi un nuovo dottore per “colpa” delle sue posizioni dichiaramente no wax, cioè contrarie all’obbligatorietà dei vaccini.

Tutto sarebbe accaduto venerdì, quando il paziente si è recato dal medico – da cui è in cura da almeno 15 anni – per farsi prescrivere una visita oculistica. A quel punto, però, il medico lo ha cacciato. Il motivo? Il paziente, pare, aveva messo un like a un utente che contestava l’utilità dei vaccini sul profilo Facebook del dottore.

Il caso sarebbe già arrivato all’attenzione di Ats e Ordine dei medici e si attendono i risvolti. Resta da capire se il comportamento del medico sia legittimo, ma sull’utilità dei vaccini – vale la pena rimarcarlo – non ci sono dubbi e la comunità scientifica è unanime nel dire che servono e salvano milioni di vite ogni anno.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome