Tenta di rapire la ex e di portarla a Brescia: arrestato senegalese

Il 28enne, residente nella Bassa, si era recato a Novara e aveva caricato con la forza la donna nella sua auto per portarla a Brescia

0

Un 28enne senegalese, residente da una decina di anni nella Bassa Bresciana, è stato arrestato dai carabinieri con un’accusa grave: sequestro di persona.

I fatti risalgono allo scorso febbraio. L’uomo, secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, era partito per raggiungere la ex, che vive in un comune in provincia di Novara. E li ha cercato di rapirla, caricandola con la forza in automobile per portarla a Brescia. Ma all’altezza del casello autostradale la donna è riuscita a libnerarsi e a fuggire: ad avvisare i carabinieri sono stati alcuni automibilisti, che hanno visto la scena e invitato l’uomo a desistere.

Il Gip di Novara aveva quindi firmato per lui un’ordinanza di custodia cautelare, eseguita nelle scorse ore dai carabinieri bresciani.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome