Paura a Iseo: turista punto da una vespa va in shock anafilattico

L'uomo stava passeggiando nelle vicinanze di un camping di via Ippolito Antonioli quando è stato punto da un insetto accusando problemi respiratori

0
Puntura di vespa
Puntura di vespa

Tanta paura, ieri pomeriggio, a Iseo per un turista di 51 anni che si è improvvisamente sentito male mentre si trovava in vacanza sulle sponde del Sebino. L’uomo stava passeggiando nelle vicinanze di un camping di via Ippolito Antonioli quando è stato punto da un insetto, probabilmente da una vespa. Subito al rossore si sono aggiunti il rossore e il gonfiore, accompagnati da una sensazione crescente di soffocamento: sintomi dello shock anafilattico. Il 51enne è stato portato in ospedale (sempre a Iseo) ed è fuori pericolo.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome