Incidente stradale nella Bassa: è grave una bimba di 13 mesi

Ad avere la peggio è stata proprio la piccola, che si trovava sul sedile posteriore della Volkswagen con la nonna

0

E’ ricoverata in condizioni gravi una  bambina di soli 13 mesi rimasta coinvolta in un incidente stradale avvenuto a Quinzano d’Oglio, all’altezza di via Ciocca.

LA DINAMICA DELL’INCIDENTE

Lo scontro è avvenuto nel pomeriggio di ieri, intorno alle 18. Nel tratto di strada che incrocia la vecchia provinciale Nove Quinzanese e la tangenziale, infatti, la Volkswagen Polo guidata da un 21enne – mentre stava svoltando – è stata centrata in pieno da un’Audi aA3 guidata da un 25enne di Orzinuovi. Violento l’impatto, che ha trascinato la Polo per diversi metri.

LE PERSONE COINVOLTE

Ad avere la peggio è stata proprio la piccola, che si trovava sul sedile posteriore della Volkswagen con la nonna. La bambina, infatti, è stata ricoverata all’ospedale Civile di Brescia con l’elisoccorso e si trova ancora nel reparto di terapia intensiva, anche se pare che le sue condizioni siano migliorate. Serie anche le ferite riportate dalla nonna. Mentre i due conducenti sono stati portati all’ospedale di Manerbio, con ferite non gravi.

Sul posto sono arrivate tre ambulanza (Orzinuovi, Dello e Soncino), i Vigili del fuoco e i carabinieri di Verolanuova, che sono al lavoro per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti e determinare eventuali responsabilità.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome