Manerbio, rischia di finire in coma etilico a 15 anni

Le condizioni del minore non sembravano destare particolare preoccupazione, ma i soccorritori hanno trovato una situazione più grave del previsto

0
Ambulanza 118
Un mezzo di soccorso del 118 con barella, foto generica

Un ragazzino di soli 15 anni è stato trasportato d’urgenza all’ospedale di Manerbio a causa di una grave intossicazione di alcolici.

L’episodio è avvenuto questa notte, intorno alle 3, e non sono noti molti dettagli anche a causa della necessità di tutelare il giovanissmo “protagonista” della vicenda. La chiamata di Sos è partita da via Brescia (non è dato sapere se da un’abitazione o da un locale) e le condizioni del minore non sembravano destare particolare preoccupazione, ma al loro arrivo i soccorritori hanno trovato una situazione più grave del previsto: il giovane è stato trasportato in ospedale in codice giallo. Ora sta bene.

Ma rimane un dato, purtroppo: sempre più di frequente la cronaca segnala episodi di minori che finiscono in ospedale per uso di alcol e droghe di ogni genere.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome