Accoglienza migranti alla ex Serini, il governo dice no: esulta la Lega

A Montichiari non ci sarà nessun centro per gli immigrati: lo ha assicurato il ministro dell'Interno Matteo Salvini, chiudendo una lunga polemica

0
Immigrati
Immigrati
“Abbiamo vinto una battaglia storica: a Montichiari non ci sarà nessun Centro di accoglienza. Nessun migrante. Una grande vittoria della Lega che ha combattuto per anni contro l’utilizzo dell’ex caserma Serini. Il nostro plauso e il nostro ringraziamento al Ministro dell’Interno, Matteo Salvini, che ha seguito sin dal primo giorno una lunga vicenda ascoltando, contrariamente ai suoi predecessori, le esigenze del territorio”.
A dirlo, con una nota congiunta, sono i bresciani della Lega Simona Bordonali, Stefano Borghesi, Giuseppe Donina, Paolo Formentini, Eva Lorenzoni, Raffaele Volpi e il segretario provinciale bresciano del Carroccio, Alberto Bertagna.
“Ho sentito personalmente il Ministro Salvini che – sottolinea Formentini, capogruppo della Lega in Commissione Esteri della Camera – ha confermato che il Centro non si farà”.
Sul punto è anche intervenuta il consigliere regionale Federica Epis, già segretaria della Lega monteclarense. “Dopo anni di battaglie della Lega, con mobilitazioni e presidi ad opera dei cittadini bresciani”, ha detto, “finalmente il vento è cambiato! Bastava ‘solo’ un governo capace di non farsi calpestare dalle logiche di potere che vorrebbero riempirci di immigrati da mantenere! Per qualcuno la pacchia è finita”.

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome