Bloccati in un canalino, salvati dal Soccorso Alpino e dai Vigili del fuoco

I tecnici del Soccorso alpino ricordano a tutti coloro che intraprendono le vie montuose di informarsi adeguatamente prima di affrontare le uscite

0
soccorso alpino
soccorso alpino

Non pensavano certo che avrebbero avuto bisogno di aiuto, e invece, due giovani – che si sono un po’ improvvisati alpinisti – sono rimasti bloccati in un canalino molto ripido sopra Malga Caldea, in Val d’Avio di Temù.

Non potevano andare nè avanti nè indietro.

I due sono stati soccorsi dagli uomini del Soccorso Alpino e dai Vigili del fuoco di Darfo e di Ponte di Legno.

L’episodio è avvenuto nel pomeriggio di martedì e si è fortunatamente concluso positivamente.

I tecnici del Soccorso alpino ricordano a tutti coloro che intraprendono le vie montuose di informarsi adeguatamente prima di affrontare le uscite, onde evitare spiacevoli (e talvolta fatali) conseguenze.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome