Le suore salutano il Duomo di Rovato dopo 105 anni

Le suorelasceranno nelle prossime settimane la frazione per trasferirsi in un'altra sede decisa dalla sede centrale della congregazione

0
Suore, foto generica

E’ passato oltre un secolo da quando le suore Adoratrici del Santissimo Sacramento sono arrivate a Rovato, nella piccola frazione del Duomo. La congregazione fondata a Bergamo nel 1882 da Francesco Spinelli con l’aiuto di Geltrude Comensoli, infatti, era sbarcata in Franciacorta agli inizi del Novecento: ora, però, questa storia si sta per interrompere.

Le suore, infatti, lasceranno nelle prossime settimane il Duomo di Rovato per trasferirsi in un’altra sede decisa dalla sede centrale della congregazione (che si trova nel Comune cremonese di Rivolta d’Adda): la destinazione non è ancora nota, ma la partenza è già una certezza.

A Rovato, in particolare, le Adoratrici del Santissimo Sacramento si erano occupate di gestire la locale scuola dell’infanzia. Le attività dell’istituto proseguiranno comunque grazie al lavoro delle maestre e delle educatrici.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome