Tragedia a Rovato: anziano cade nella roggia e muore

Tarcisio Vezzoli, agricoltore 83enne, è uscito di casa in vespa poco prima delle 12, dicendo alla moglie che sarebbe andato ad annaffiare i pomodori

0
Tarcisio Vezzoli, vittima di un tragico incidente a Rovato
Tarcisio Vezzoli, vittima di un tragico incidente a Rovato

Tragedia a Rovato, dove – nella giornata di domenica – un anziano ha perso la vita in seguito a un incidente mentre si dedicava alla cura del proprio orto.

Tarcisio Vezzoli, agricoltore 83enne che viveva nella frazione di San Giuseppe, è uscito di casa in vespa poco prima delle 12, dicendo alla moglie che sarebbe andato ad annaffiare i pomodori. Purtroppo non è più tornato: forse a causa di un malore, è caduto in una roggia da cui attingeva l’acqua per irrigare il suo terreno.

Non vedendolo tornare la moglie ha avvisato parenti e soccorritori. Sul posto ambulanza, vigili del fuoco e carabinieri, che non ci hanno messo molto a trovare l’uomo. Intorno alle 14.30 il suo corpo è stato rinvenuto nella Castrina: ogni tentativo di rianimalo si è rivelato inutile.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome