Odori nauseabondi a Vighizzolo: sotto accusa i fanghi

Continuanuo le indagini per scoprire la causa degli odori nauseabondi che due anni fa provocarono intossicazioni e malori di diversi alunni delle scuole elementari

0

Continuanuo le indagini per scoprire la causa degli odori nauseabondi che due anni fa provocarono intossicazioni e malori di diversi alunni delle scuole elementari di Vighizzolo. Dopo che il sindaco dell’epoca aveva puntato ingiustamente l’indice contro alcune discariche, tra cui Gedt, finendo per questo a processo, ora – secondo quanto riferisce il quotidiano Bresciaoggi – l’attenzione degli investigatori si starebbe concentrando su fanghi di depuraazione e gessi di defecazione sparsi nei campi. Al momento si indaga ancora contro ignoti. Ma la certezza è che le discariche non c’entrano.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome