Tignale, grazie alla Provincia arriva il marciapiede salva-pedoni

A seguito degli accordi intercorsi con il Comune di Tignale, che ha segnalato criticità sul tratto di provinciale che va dalla località Santa Libera alla frazione di Praibone, è stato siglato in data odierna l’Accordo di Programma

0
Pier Luigi Mottinelli, BsNews.it
Pier Luigi Mottinelli, BsNews.it

La Provincia di Brescia, nell’ambito delle proprie competenze istituzionali, ha intensificato azioni volte all’eliminazione, sulla propria rete stradale, di situazioni di particolare criticità, con l’obiettivo di ottenere un miglioramento della sicurezza della circolazione a tutela dell’utenza debole.

A seguito degli accordi intercorsi con il Comune di Tignale, che ha segnalato criticità sul tratto di provinciale che va dalla località Santa Libera alla frazione di Praibone, è stato siglato in data odierna l’Accordo di Programma tra il Presidente Pier Luigi Mottinelli e il Sindaco di Tignale Franco Negri per la realizzazione di un marciapiede, il cui costo complessivo ammonta a 670mila euro, di cui 300 mila a carico della Provincia di Brescia.

“Si tratta di un’opera importante non solo per la comunità di Tignale – ha sottolineato il Presidente Mottinelli – che potrà spostarsi lungo quel tratto della sp 38 in tutta sicurezza. La Provincia, Casa dei Comuni, da sempre al servizio del territorio, si è fatta carico anche in questo caso delle istanze giunte dai Sindaci e ha trovato soluzioni concrete nell’interesse della collettività e dei tanti turisti che frequentano la zona”.

“E’un tratto di strada – ha precisato il sindaco Franco Negri – che, soprattutto in , vede una massiccia presenza di turisti, costretti fino a oggi a camminare in strada, in mancanza di un marciapiede. Grazie a questo intervento, ospiti e residenti potranno percorrere il tratto che dai piedi del Santuario di Monte Castello arriva a Praibone in tutta sicurezza”.

“Le iniziative poste in essere – ha precisato il Consigliere delegato ai Lavori Pubblici Antonio Bazzani –  rispondono agli indirizzi del piano di della Provincia di Brescia, strumento di pianificazione che pone quale obbiettivo primario l’ecosostenibilità delle scelte in materia di viabilità”.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome