Home Notizie Provincia di Brescia Bassa Ubriaco prende a pugni moglie, vicina e figlioletta di nove mesi

Ubriaco prende a pugni moglie, vicina e figlioletta di nove mesi

Brutto episodio, nei giorni scorsi, a Isorella, Comune della profonda Bassa Bresciana, dove un uomo è stato arrestato dai carabinieri con accuse gravi

0
violenza sulle donne
Violenza sulle donne

Brutto episodio, nei giorni scorsi, a Isorella, Comune della profonda Bassa Bresciana. Le circostanze e l’esatta dinamica dell’accaduto sono ancora da chiarire, ma – secondo la prima ricostruzione – tutto sarebbe partito da una banale discussione domestica.

Un uomo – – in preda ai fumi dell’ – ha aggredito con la moglie, sbattendola contro il muro e colpendola con diversi pugni. Quindi, stando alla prima ricostruzione, avrebbe riversato la propria rabbia contro la piccola, che per le ferite riportate è stata portata all’ospedale pediatrico di Brescia. Infine, non pago, ha aggredito una vicina di casa, accorsa sul posto per cercare di calmarlo.

A riportarlo a più miti consigli ci hanno pensato i , ma non senza fatica. L’uomo è stato accompagnato in caserma, a Desenzano del Garda, dove però ha cercato di aggredire anche un appuntato che lo stava cercando di trasferire in una cella di sicurezza. Per questo è scattato l’arresto: l’uomo è stato denunciato dalla moglie per violenza e percosse (e non si tratterebbe dell’unico caso), ma è accusato anche di resistenza a pubblico ufficiale.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: