Scivola in un canale mentre è in cerca di funghi: paura per un 60enne

L'uomo, che nella caduta si è fatto male alla spalla, non riusciva più a muoversi ed era a poca distanza da uno strapiombo

0
Il soccorso alpino in azione, foto da Cnsas
Il soccorso alpino in azione, foto da Cnsas

Attimi di paura per un uomo di 60 anni durante la mattinata di giovedì 6 settembre, ma tutto si è fortunatamente concluso nel migliore dei modi.

Il 60enne, residente a Castel Mella, si era recato in Valsaviore insieme a un amico per andare alla ricerca di funghi. Ad un certo punto, lungo il sentiero che dalla località Rasiga porta verso il Lago d’Arno, è scivolato finendo in un canale. L’uomo, che nella caduta si è fatto male alla spalla, non riusciva più a muoversi ed era a poca distanza da uno strapiombo.

Nonostante la situazione critica è riuscito a comunicare con il cellullare chiamando i soccorsi. Sul posto sono arrivate le squadre territoriali della stazione di Media Valle della V Delegazione Bresciana del CNSAS (Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico). Gli uomini del soccorso hanno localizzato il malcapitato e poi, con calate in corda doppia, lo hanno raggiunto, messo in sicurezza e portato all’ambulanza. Qui sono state valutate le sue condizioni di salute.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome