Da Brescia a Napoli a bordo di moto storiche: via alla terza edizione – LE FOTO

Venti i biker in "gara" da domani, che saranno giudicati con un punteggio sulla base della capacità di viaggiare in team e aiutarsi l'un l'altro

2
Mara Gilberti, una delle partecipanti della Brescia-Napoli, foto BsNews
Mara Gilberti, una delle partecipanti della Brescia-Napoli, foto BsNews

Ha preso il via pochi minuti fa, con i voti della giuria e la sfilata per le strade del centro di Brescia, la terza edizione della Brescia-Napoli, passeggiata per le strade d’Italia a bordo di motociclette storiche.

Venti i biker in “gara” -da domani (ore 8), che saranno giudicati con un punteggio sulla base della capacità di viaggiare in team, aiutarsi l’un l’altro (condizione indispensabile per affrontare le strade con mezzi che hanno più di 40 anni…), rispettare orari e percorsi, scattare foto degne di nota e per la quota di presenza femminile nella squadra.  Ma i primi voti sono arrivati già durante il prologo di questa sera, dalla giuria di cui facevano parte anche l’assessore Valter Muchetti, il comandante della Polizia locale Roberto Novelli e l’ex consigliere comunale Angelo Piovanelli.

L’evento è organizzato da Old4You (Mario Gaburri e Paolo Pezzotti). Tra i partecipanti è da segnalare Laura Cola, presidente dell’associazione Donne in sella e volto noto della televisione grazie alla partecipazione alla trasmissione Uomini e donne: è stata lei l’unica ad avere problemi in partenza con la sua vecchia moto, prontamente aiutata dagli organizzatori con una spinta. Ovviamente “alla vecchia”.

LA PHOTOGALLERY DELLA BRESCIA – NAPOLI

(clicca sulle immagini per ingrandirle9

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

2 Commenti

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome